Quando il Chi circola male…

Come sapere se il Chi è positivo o negativo?

 

Chi - energia Vitale

Chi – energia vitale

Anche in questo caso tutto dipende da quello che il flusso energetico incontra durante il suo passaggio. Se avete un ammasso di scarpe o un portabiti all’ingresso il Chi si caricherà di negativo, di energia stagnante, di energia che non vi appartiene, di energia dei luoghi pubblici che si propagherà nella vostra casa. Ciò si tradurrà in nervosismo, aggressività, favorendo i disaccordi in famiglia. Cose insignificanti che possono però in breve tempo aggravarsi.
Quindi l’energia che avete fatto entrare nella vostra dimora e che lasciate visibile e presente nel vostro ingresso andrà a nutrire il vostro ambiente di un Chi viziato.
Allo stesso modo, quando l’energia è negativa nella vostra abitazione, lo si può capire se c’è un’ atmosfera pesante, se c’é un certo malessere: un’energia negativa é quasi palpabile.

In questi casi bisognerebbe utilizzare il suono delle campane tibetane o l’incenso

per allontanare questa energia e renderla positiva

 


 

Come scoprire i luoghi del vostro ambiente in cui il Chi circola male e come rimediarvi

 

Se percepite l’energia, sarà facile per voi. Il disagio che un Chi nefasto vi procura sarà sufficiente a farvi riconoscere un’energia troppo congesta e pesante.
Ma non tutti percepiscono il Chi.
Allora, siate attenti alle vostre emozioni, alle vostre sensazioni. Quando entrate a casa da una persona per la prima volta, siete capaci di affermare se all’interno si respira serenità o no, se vi sentite bene o se non vedete l’ora di andarvene.
Da voi é la stessa cosa.
Ci sono sicuramente delle stanze in cui state meglio che in altre. Ci sono dei punti, come il vostro ripostiglio per esempio, dove non amate restare.
Fate una semplice prova: entrate nella camera più piccola o più in disordine della vostra abitazione e restateci per un po’ di tempo. Quando uscite ascoltatevi: come vi sentite? Innervositi? svuotati? o ancora, stressati o aggressivi?
Si può scoprire se il Chi circola male anche semplicemente osservando i vostri gesti quotidiani.
Se nella vostra sala dovete aggirare i giochi dei vostri figli o se non potete fare il giro del tavolo da pranzo perché c’è un ostacolo da un lato, significa che il Chi non circola come dovrebbe.
Per ristabilire una buona circolazione prendete un foglio e schematizzate la vostra stanza con tutto quello che si trova dentro: i mobili, le riviste, i giochi dei bambini, le scarpe di vostro marito.Con una penna partite dall’ingresso della stanza e tracciate il percorso del Chi contornando tutti i vostri oggetti.
Nel caso in cui la vostra penna si  bloccasse in un angolo del vostro disegno e dovesse ritornare indietro significherebbe che il Chi non può circolare.

Rimediate ai blocchi sopprimendo tutto ciò che intralcia,

introducendo delle luci e delle piante inoltre riattiverete il Chi